Note a margine n. 654


UN VIZIO ITALIANO

Mario Cervi, gigante del vero giornalismo nostrano, in un indimenticabile articolo pubblicato sul Giornale il 22.07.2007 col titolo TODOS CABALLEROS. UN VIZIO ITALIANO, raccontò l’aneddoto di Carlo V che, pressato da impellenti necessità fisiologiche e accerchiato da numerose vocianti richieste di assegnazione di titoli nobiliari, se la cavò proclamando erga omnes «Estad todos caballeros», siate tutti cavalieri. Tra l’altro osservò il Cervi “…l todos caballeros è stato ed è la parola d’ordine di politici, generali, burocrati, sindacalisti. Si è assistito alla moltiplicazione cartacea dei garibaldini, dei partecipanti alla marcia su Roma, dei partigiani”. Aggiungiamoci pure i ‘l’avevo detto io‘ e i “vincitori”; tutti contenti. Oggi, a papocchio e croce, primo giorno post voto, a metabolismo residuale in corso, tutti i partiti e i sommovimenti si dicono felici e contenti, soddisfatti vincitori, persino gli sfagiolati de visu, i mantienimi che ti mantengo. E i perdenti? Si impone la necessità di individuarli, tanto per completare logicamente il trionfante annuncio di ciascun Partito, comune denominatore della paraculerie politicasciara. Potremmo dire che il perdente, forse, è l’elettorato, autoscrotomizzato, forse meritevole di qualcosa di meno fumoso, di più netto, di più decifrabile; di più serio. E, ciò che è peggio, è che non se ne accorge nemmeno. Anzi. Il Popolo democraticamente ha scelto di autodepotenziarsi la democrazia a favore della casta, sfoltita ma ancora più forte, più concentrata. A pudenda ancora scoperte e malconce, il ‘peana’ urlato è uno solo: Abbiamo vinto! Stipsi dixit.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Note a margine n. 654

  1. Gaetano Vignola ha detto:

    Parole evangeliche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...