Note a margine n. 653

VIS MAIOR…

E’ inopponibile la forza dell’ istinto di sopravvivenza e ciascuno a suo modo mira a cercarsi la scorciatoia – per il principio massimo rendimento col minimo sforzo – per raccogliere utilità e soddisfare le proprie esigenze e/o ambizioni. Il fenomeno politico attuale, in Italia, nella sua complessità quantitativa e qualitativa, è un inguacchio doc e rivela che è in atto un forte stimolo indecentivante per una pletora indistinta di gente vaffarista, tufagna e fattacciuccio, armati di una faccia tosta più dura della macina di sotto, forte, soprattutto, delle diffuse debolezze culturali e mentali altrui col tossico corollario dell’ideologismo, vizio più o meno occulto degli affetti da mancanza di idee. A da passà a nuttata…

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...