Note a margine n. 590

E’ NATALE: SCENDI, SCENDI E FUTTATINNE!

Io faccio il Presepio perché mi piace
perché mi piacciono le statuine di creta grezza che colorai io stesso
perché mi piacciono le scene e l’atmosfera
perché mi piace il Bambino
perché mi piace la Madre
perché mi piace il Padre
perché mi piacciono il Bue e l’Asinello
perché mi piacciono i pastorelli e le pecorelle
perché mi piacciono i re Magi, compreso il negro, coi cammelli
perché mi piace la Stella
perché mi piacciono gli angioletti appesi
perché mi piacciono le grotte
perché mi piace il muschio verde
perché mi piace il sughero marrone
perché mi piace la carta di giornale sporcata di terra
perché mi piace la colla farina
perché mi piace la carta blu con le stelle
perché mi piacciono i rami di pino attorno
perché mi piace il cotone bianco a fiocchi
perché mi piace la neve di farina
perché mi piacciono le catene di lampadine colorate
perché lo facevo da bambino
perché me lo insegnò mio padre
perché ci ricorda che in tutto il mondo si contano 2018 anni
e, più di tutto, per il grande gusto
di andare nel culo a chi ce lo vuole impedire,
specie a quelli della stessa razza mia
soprattutto della serie preti ricchioni e pedofili di merda,
maestre zoccole mentali e dirigenti di ‘sto cazzo.
Perché il Bambino, alla faccia loro, a Natale
anche quest’anno scenderà dalle stelle anche nel Presepe di casa mia e si chiamerà Gesù;
e perché, contemporaneamente, loro e le strunze assimilate andranno afanculo, dove si trovano e trovano.
A Dio piacendo. E pure a me che me piasce ‘o Presebbio. ‘Na soddisfazione!

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...