Note a margine n. 556

PER ANDARE BENE

Faccio davvero fatica a capire i criteri generali seguiti, oggi, per distinguere esattamente che cosa sia davvero di sinistra e che cosa sia davvero di destra. Esigo il D.O.C. sull’etichetta. Così; tanto per evitare di porre la solita, banale domanda: “ma come lo si stabilisce ?”. E non dovere delegare ad un nome che lo ha detto o che lo ha scritto. Mah. Forse, in fondo, la risposta che vorrei veramente è sapere quali radicate convinzioni sostengono l’idea della superiorità ostentata dalla sinistra e la sua esclusiva legittimità verso tutto ciò che sinistra non è, grossolanamente, come ogni comoda generalizzazione, denominato “destra”. Avrei potuto dire “definito”, ma me ne guardo bene; perché non ci trovo nulla di ben definito. Nemmeno se guardo a ieri, quando, magari, qualche elemento in più poteva aiutare a capire la distinzione, quando questa, forse, era più netta di suo. Ma, forse ricordo male.

Oggi m’imbatto in ragionamenti logicocazzari quattrostagioni e basta. Non si va mai oltre l’assioma. Che la sinistra è la sinistra; e la destra non è un cazzo ed è una una cosa brutta assai. Punto. Ed io, di mio, con quelle quattro ideuzze logore e con le pezze al culo, vorrei tanto sapere se la penso bene o male. Ci terrei. Non si può mai sapere. E se, poi – Dio non voglia – fossi pure populista?! Sia pure inavvertitamente?! Una sciagura. Che, se ancora non è reato, non sappiamo un domani con effetto retroattivo. Un’angoscia.

E l’arcano semantico del “ciambotto” lessicale-politico si insaporisce ancora di più per il fatto che tutti indistintamente oggi si sentono in diritto di cincischiare autoaccreditandosi al liberal; un vero carico da undici calato a cazzo di cane anche da quelli che non ci hanno avuto mai niente a che fare, compresi quelli che lo hanno sempre osteggiato senza saperne un cionfolo, a prescindere, come ‘roba da ricchi’.

D’Alema di’ qualcosa di sinistra. Almeno tu, nell’universo. Per andare bene, da che parte devo andare?

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...