Archivi del mese: marzo 2018

Note a margine n. 548

SMILE Non in quello animale, strettamente considerato, ma solo in quello umano si è sempre ben distinta la feccia. La Storia è piena di esempi che l’hanno incarnata; ma il destino dell’Umanità sembra volere che questa non ne sia ancora … Continua a leggere

Pubblicità

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Note a margine n. 547

CARO AMICO TI SCRIVO (SCRIPTA MANENT) Faccio fatica a dare credito di autenticità alla spontaneità della declaratoria della ritrovata ‘sintonia’ tra i due Papi, opportunamente ‘certificata’ per iscritto con una lettera ‘personale riservata‘ indirizzata a Mons. Dario Edoardo Viganò, Prefetto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Note a margine n. 546

VOTI A PERDERE La genialità diffusa nella mens iuris della Corte dei Conti, emersa epifanicamente rovistando nel ciarpame delle capziosità finalizzate all’imputazione dell’ex presidente del Consiglio Berlusconi, coute que coute, ha ritenuto di rinvenire negli scarti dei tiri alla ‘dove … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Note a margine n. 545

DISPERATA SPERANZA A differenza degli atleti vincitori, vincitori e basta, in politica il valore dei vincitori di una tornata elettorale si accredita al banco prova, in base alla loro effettiva capacità di guidare un Paese e di risparmiarci la solita … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Note a margine n. 544

NON UNA SEMPLICE FOLLIA Un carabiniere, l’arma di servizio già ritiratagli e poi restituitagli con l’appoggio garantito da un referto medico, due giovanissime figlie ammazzate, la moglie-madre colpita e in coma, un parricida suicida finale. Pazzo criminale per tutti. Un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Note a margine n. 543

PRIMA I BAMBINI! Torino, Piazza Statuto, 22 febbraio ’18, l’ abbiamo sentita, sbraitava animalescamente “Vigliacchi, dovete morire, mi fate schifo, fascisti”, ha urlato al corteo contro i poliziotti schierati. Brandiva una bocca spalancata, distorta nella rabbia fuori d’ogni controllo, e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento