Note a margine n. 501

coglioni

TOY BOY

In riscontro delle nostre invocazioni d’aiuto a ‘sta merda di UE che, impaurita e indifferente assiste a distanza di sicurezza allo scempio dell’ invasione demografica dell’ Italia e della Grecia, il toy boy di turno, il neogenio nazionale popolare della paraculerie francaise, a modo suo, ha fatto sapere che ci aiuta sì, ma, anzi, che no: solo i richiedenti asilo, promette; gli altri 90 % degli invasori restino dove li hanno fatti approdare le piraterie mediterranee. E chissenefrega, lui chiude i battenti.

Sarebbe scontato fino alla banalità, troppo facile giochicchiare col suo cognome e chiamarlo Micron. Questo Edipopeter Pan sta crescendo presto, a vista d’ occhio, collegato co’ a zizza mmocca. Latte materno, tutta salute per il toy boy in carica. Nell’ alcova riceverà, senza accorgersene, tanto amore e gli ordini del giorno, e la calendarizzazione dei lavori dalla mammante, si sentirà sicuro di sé: piaccio a mamma che m’ha fatto non a te occhio di gatto! Pare che, comunque, già fosse portatore sano del male nazionale francese: la stronzarroganza di tipo A, come antitaliano. Il resto lo sta imparando rapidamente alla corte dei miracoli francesi; mentre da noi si cazzeggia ancora sul iussoli eravamo e senza alcun sospetto. Fatale distrazione con stretta interazione con l’ arrapamento: pelvico dei due tragici amanti danteschi o mentale dei fateibuonisepotete abusivi al governo e dintorni, declinati comme il faut o alla cogliona femminile da lingue specializzate al lavoro lessicale o quasi.

Macron. Malgrado le grandi coalizioni dell’ ultima ora e di convenienza strategica, a conti fatti, i francesi che non l’ hanno voluto e che non l’ hanno votato sono la maggioranza assoluta: l’ hanno scelto il 65 % del 78% degli aventi diritto al voto: vale a dire lo hanno scelto il 47 % dei francesi. In Francia, record storico assoluto di astensionismo e di schede bianche o nulle. 10.584.64611 di francesi hanno votato l’ avversario, hanno votato contro ‘l’ enfant prodige, l’ enfant de la Patrie’. Quelli che hanno rinunciato a votare sono stati 11.416.454, e 4.045.395 quelli che hanno annullato il voto. Senza precedenti. Per non dire del voto degli musulmani residenti che, al 92 5, hanno dovuto pararsi il culo dal rischio delle idee lepeniane e hanno fatto di necessità virtù.

Sarà un bene, sarà un male? E per chi? Boh. Certo, però, che molto, molto, molto dipenderà dall’andazzo domestico di un climaterio e dalle fisiologiche crisi di gelosia, dall’ avvenenza delle segretarie e collaboratrici. Pure l’ Italia subì l’ inizio della catastrofe per mano di una moglie gelosa. Non ne fu esente il Presidente e, poi, nemmeno il n. 3 dello Stato per altri versi. Quanto tira un pelo di donna? Ora, ancora una donna guida il nostro destino.

Nell’ ambiente dei grandi banchieri mondiali, i poteri forti e occulti, si costruiscono così i personaggi cui affidare i mandati, in tre anni o meno. Tre anni fa, Micron non sapeva nulla di politica. Ha fatto un’ ascesa più veloce di superman. Mo’, fa sapere che sa tutto e sta giocandosi il buon gioco di tre tre e una napoletana a coppe contro l’ italoavversario ottuso e incapace. Che il Signore ci aiuti.

Mettiamola così. Allestiamo una flottiglia di almeno diecimila motoscafi veloci e perfettamente anonimi, impariamo dagli scafisti napoletani dello storico contrabbando di sigarette, mille euro a testa a tutti i volontari che si imbarchino e vogliano davvero tentare l’avventura Europa. E poi, da cento rade e calette segrete, nottetempo, come un getto continuo di V2, lanciamoli per otte diversificate verso le coste del sud francesi e spagnole. Non potranno fermarli tutti e, comunque, non sapranno dove rimpatriarli. E vaffanculo. Spareranno? L’alternativa, è la nostra fine sicura, ormai alle porte. La storica furbata savoiarda delle mille anonime camicie rosse che – per conto terzi e per persona da nominare fino al dì della consegna malgrado la schioppettata tipicamente a tradimento – invasero la Sicilia fino a Napoli dovrebbe insegnarci qualcosa: à la guerre comme à la guerre.

Ci toglieranno punti dalla patente? ce la ritireranno? Ci faranno sospendere dalla professione e dallo stipendio dal consiglio di disciplina dell’ ordine dei coglioni? Europa, che fai, ci cacci?

Che vadano a cagare: Ci iè chiù dritte cambe la kiazze!

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...