Archivi del mese: gennaio 2014

Note a margine n. 332

  CHIEDERE LA PAROLACCIA Viste in prospettiva, le violente intemperanze che ormai si susseguono ogni giorno nei locali del nostro Parlamento e che non accennano a ridursi di tono sembrano programmate, sia pure rozzamente come gli autori, a destabilizzare il … Continua a leggere

Pubblicità

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Note a margine n. 331

FIDUCIA CUM AMICO Scuserete l’ audacia; ma questa volta sarò indiscreto, tralascerò per un attimo i grandi temi, quelli che c’è poco da scherzare, i seri, per intenderci, e voglio occuparmi di me, del mio spazio ristretto. E riservato; in … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Note a margine n. 330

UNO E’ POCO E TRE SONO TROPPI Mettiamola così, in soldoni. E diciamocela tutta. Non esiste in natura e nella logica un numero di concrete differenze politiche-ideologiche tali da comportare la necessità di un distinto partito per ciascuna di esse; … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

Note a margine n. 329

VEDO NERO “Sono stanco d’ essere bianco…”canticchiava Bruno Martino alla mia gioventù, bella di speranze e gentile di aspetto, mentre facevo le contorsioni ad occhi chiusi, con una ragazza nello spazio ruffiano di un mattone, spesso, sorvegliati a vista da … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

Note a margine n. 328

TOGLIERE IL SALUTO In poche parole, anzi, pochissime. Io non so e forse non lo saprò mai se la Ministra Nunziatina De Girolamo d’ o sud abbia o no mangiato la sua quota parte di preda d’ approfittamento politico a … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

Note a margine n. 327

ALLE SOGLIE DEL BAR Ed ecco qui il mio intervento, inutile o quasi, senz’ altro epidermico, per non dire tout court superficiale. Mi riferisco nuovamente alla figura del Papa Francesco che colpisce, con valenze differenti, e coinvolge – pare – … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

Note a margine n. 326

DON’ T CRY FOR ME ARGENTINA…TUTTO IL RESTO EVITA Francesco 1° ha chiamato al telefono un Convento di Suore per fare personalmente gli auguri di anno nuovo. Dall’altra parte del filo avrebbero dovuto esserci e rispondere le gentili sorelle dell’ordine … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti