Note a Margine n. 152

CRONACA: PICCOLA …MA SINCERA

Leggo stamattina sulla piccola cronaca della Gazzetta del Mezzogiorno, edizione di Bari, un trafiletto che racconta di un furto di borsello, soldi e documenti, con spaccata di finestrino di un’ autovettura ai danni di un turista straniero che l’aveva imprudentemente parcheggiata in una via del centro cittadino.
Roba di ogni giorno, ormai.
Ma, ecco la parte clou del breve scritto dell’ autore intento – full immersion – ad addolcire la pillola amara e a riabilitare agli occhi dei turisti la nostra città e i suoi efficaci mezzi di sicurezza: “…prontamente identificato, è stato accompagnato in Questura…”; menomale, piccolo senso di sollievo concittadino. Doppio campanilismo.
Poi, rileggo meglio: “il turista proprietario, prontamente identificato, è stato accompagnato in Questura per la denuncia…”. Fine.
Azze!

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...